Quantcast

Concerto dedicato ai canti della Prima Guerra Mondiale alla sala dei Teatini

L’accompagnamento musicale sarà affidato all’ensemble strumentale composto da Giancarlo Catelli al violino, Debora Sbarra alla fisarmonica, Francesco Siri alla tromba. Voce narrante, Emi Mori che leggerà alcune lettere dell’epoca. Al pianoforte Patrizia Bernelich, direttore musicale

Più informazioni su

Appuntamento sabato 17 ottobre, alle 21, alla Sala dei Teatini di Piacenza, per un concerto a ingresso gratuito del Coro Ponchielli Vertova di Cremona diretto dal Maestro Patrizia Bernelich, che darà voce a canti tradizionali della Prima Guerra Mondiale insieme al Coro Filarmonico di Piacenza, con la partecipazione del coro della scuola primaria De Gasperi diretto da Raffaella Fellegara.

L’accompagnamento musicale sarà affidato all’ensemble strumentale composto da Giancarlo Catelli al violino, Debora Sbarra alla fisarmonica, Francesco Siri alla tromba. Voce narrante, Emi Mori che leggerà alcune lettere dell’epoca. Al pianoforte Patrizia Bernelich, direttore musicale.

Tra i brani che verranno eseguiti, “Addio padre e madre addio”, “Al comando dei nostri ufficiali”, “Fuoco e mitragliatrici”, “Monte Grappa tu sei la mia patria”, “La tradotta che parte da Torino”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.