Quantcast

Gli studenti del Nicolini invadono la città a suon di musica FOTO foto

Il progetto si chiama “Aprite la porta, stanno suonando!”, e si svolge in occasione della Masterclass che Lorenzo Coppola terrà al Conservatorio nei prossimi giorni, e che culminerà con uno spettacolo la sera di venerdì 9 ottobre.

Più informazioni su

Gli studenti del Nicolini invadono la città a suon di musica
 
Come annunciato, ha preso il via la pacifica invasione della città da parte di alcuni gruppi di studenti del Conservatorio Nicolini.

Il progetto si chiama “Aprite la porta, stanno suonando!”, e si svolge in occasione della Masterclass che Lorenzo Coppola terrà al Conservatorio nei prossimi giorni, e che culminerà con uno spettacolo la sera di venerdì 9 ottobre.

Dalla prima mattinata il Quintetto Printemps e il trio Les cles d’argent si sono presentati con alla Scuola per l’infanzia Marco Polo, al Circolo ricreativo Farnesiana, sotto i portici di piazza Duomo, alla scuola elementare “Mazzini”. Armati del loro strumenti – tutti fiati – i giovani hanno dato vita a piccoli incontri che vogliono coniugare l’alto livello musicale ad un modo diverso di mettersi in relazione con gli ascoltatori. Se i bambini più piccoli si sono messi a ballare, il pubblico del Centro Farnesiana ha interloquito con i musicisti, commentando le varie parti dei brani proposti e facendo osservazioni – sempre pertinenti.

All’iniziale diffidenza nel vedersi coinvolti in prima persona su un argomento di solito “d’élite” come la musica classica, è subentrata sin dalle prime note la curiosità, e poi la voglia di partecipare in prima persona alla elaborazione di un brano musicale.
Dopo le esecuzioni il dialogo si è fatto personale,e sia i bambini che gli adulti si sono messi a dialogare con i singoli muscisti.
Nei prossimi giorni scenderanno in campo anche altre formazioni – sempre di strumenti a fiato.

Chi fosse interessato all’iniziativa può contattare il Conservatorio, o sperare di essere scelto dai gruppi per le loro performances casuali.
In ogni caso per tutti l’appuntamento rimane nel salone del Nicolini venerdì 9 alle ore 21 per il grande concerto conclusivo con la partecipazione di Lorenzo Coppola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.