In vendita la Graffetta di Prospero Cravedi “cronista” dall’Africa

Dopo la pausa estiva tornano le Graffette di PiacenzaSera.it: i libretti low cost con approfondimenti dedicati all'attuualità e piccole grandi storie su carta, tratte dal web. In libreria e in edicola

Più informazioni su

Dopo la pausa estiva tornano le Graffette di PiacenzaSera.it: i libretti low cost con approfondimenti dedicati all’attualità e piccole grandi storie su carta, tratte dal web. E’ in vendita in libreria e in edicola (e recapitata agli abbonati) la nuova Graffetta scritta da Prospero Cravedi, il decano dei fotografi di Piacenza che ci ha lasciato nell’agosto scorso. Sarà una Graffetta speciale che presenteremo alla città con un evento pubblico.

PER ABBONARSI ALLE GRAFFETTE CLICCA QUI

Il libro costa 5 euro e il ricavato della vendita sarà interamente devoluto ad Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo, la ong piacentina, per la realizzazione di un pozzo per l’acqua in Uganda: il pozzo sarà dedicato a Prospero Cravedi. Ecco un brano dell’introduzione. 

Prospero Cravedi è un maestro della fotografia, ma in questa Graffetta diventa cronista e scrittore. E ci racconta con un diario bellissimo e sincero la sua Africa. Quella che ha conosciuto attraverso i viaggi con Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo, l’ong piacentina che da oltre 30 anni opera nel continente nero.

Prospero comincia proprio dagli anni ‘80, raccontando come conobbe Don Vittorione e quel primo viaggio in Uganda per salvare dalla fame e dalla carestia migliaia di persone. Il diario prosegue con le puntate uscite su PiacenzaSera.it sempre dall’Uganda nella primavera del 2010 e si conclude con il resoconto della staffetta dell’amicizia che in quell’anno completò un lungo giro in Sudafrica.

L’Africa di Prospero non è solo sofferenza e disperazione. C’è anche tanta gioia di vivere, la voglia di riscatto, il valore delle cose semplici. L’Africa è il futuro, è la gioventù del nostro mondo vecchio e troppo spesso sterile. Questa Graffetta è dedicata a Don Vittorio Pastori e ad Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo, una delle ragioni di cui Piacenza può andare fiera nel mondo. I proventi della sua vendita saranno destinati alla realizzazione di un pozzo per la raccolta dell’acqua in Uganda “Il pozzo di Prospero” nell’ambito della campagna di Africa Mission 100 pozzi in Karamoja.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.