La Malvasia di Ziano si degusta all’Ippodromo di S.Siro

I vini piacentini doc dell’Associazione Sette Colli di Ziano (Piacenza) saranno degustati all’Ippodromo di San Siro, domenica 18 ottobre, in onore di Leonardo, del suo cavallo

Più informazioni su

La Malvasia di Candia dei Sette Colli di Ziano si degusterà all’Ippodromo di San Siro in onore del vino di Leonardo
 
(PIACENZA, 17 ott. 2015) – I vini piacentini doc dell’Associazione Sette Colli di Ziano (Piacenza) saranno degustati all’Ippodromo di San Siro, domenica 18 ottobre, in onore di Leonardo, del suo cavallo (una copia di grandi dimensioni, realizzata dalla scultrice americana Nina Akamu, è all’interno dell’ippodromo) e della sua Malvasia. Quattro cantine della Val Tidone proporranno la Malvasia di Candia aromatica, lo stesso vitigno fatto rinascere nella Casa degli Atellani, a Milano, dimora storica dello scienziato che gli venne regalata da Ludovico il Moro. Qui Leonardo coltivò la propria Malvasia, di cui andava fiero, che arrivava proprio dalle colline del Piacentino.

Oltre al “vino di Leonardo”, le cantine porteranno con loro anche gli altri due gioielli della viticoltura piacentina: il Gutturnio e l’Ortrugo (vitigno autoctono). A p resentare i vini saranno le Aziende agricole: Mossi 1558, Badenchini, La Celata e Marasi.
«Ziano – afferma il sindaco Manuel Ghilardelli – è la capitale del vino piacentino con i vigneti che si estendo su circa l’85% del territorio comunale e che ne fanno il comune più vitato d’Italia. Inoltre, sono attive circa 170 cantine. La Malvasia è il vino di punta della nostra vallata e di tutto il Piacentino. Non vanno però dimenticati gli altri due vini prestigiosi come il Gutturnio e l’Ortrugo. L’iniziativa va nella direzione che la Valtidone sta perseguendo da tempo e cioè di portare al di fuori dei propri confini le eccellenze enogastronomiche presenti nella vallata. Per noi, questa giornata è l’equivalente della settimana della moda a Milano».
 
L’invito è arrivato dalla Società Trenno, che gestisce l’Ippodromo San Siro, in occasione del 93° Gran Premio del Jockey Club, che si svolge domenica 18 ottobre, evento di spicco della stagione autunnale di Milano Galoppo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.