La Regione promette: “Un ospedale nuovo per Piacenza”

"La Regione Emilia Romagna investirà su Piacenza con un ospedale nuovo". Lo promette l'assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi, in città per l'inaugurazione del nuovo day hospital di Oncologia. Dosi: "Sarebbe una struttura fondamentale per la nostra città"

Più informazioni su

“La Regione Emilia Romagna investirà su Piacenza con un ospedale nuovo”. Lo promette l’assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi, in città per l’inaugurazione del nuovo day hospital di Oncologia.

“Negli anni passati la Regione ha investito molto in strutture ospedaliere tenendo sostanzialmente conto delle popolazioni di riferimento. Piacenza, che è una delle province più piccole, è stata penalizzata, a maggior ragione se consideriamo che uno degli ospedali più vecchi – dice l’assessore -. Ma nei prossimi anni la nostra amministrazione ha intenzione di investire ancora su alcune realtà, una di queste sicuramente sarà Piacenza”.

“Le modalità saranno decise di concerto con la conferenza sociosanitaria, non appena la Giunta Regionale avrà a disposizione le risorse necessarie, che sono ingenti. Il nuovo ospedale potrà sorgere in un’area meglio servita e l’ospedale attuale potrà valorizzato e essere messo a disposizione della città”. 

I tempi? “Oggi ho chiesto ai piacentini di farsi trovare pronti nel momento in cui noi saremo in grado di annunciare ufficialmente gli investimenti – afferma Venturi – Dobbiamo valutare tutti insieme quali saranno gli strumenti più idonei”. “Penso che si possa fare – conclude – altrimenti oggi non lo avrei detto”.

Il sindaco Dosi: “Un nuovo ospedale? Risorsa fondamentale per Piacenza” – Particolarmente soddisfatto il sindaco Paolo Dosi per il fatto che, come ha annunciato oggi l’assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi in occasione dell’inaugurazione del nuovo day hospital di Oncologia, “la Regione Emilia Romagna investirà su Piacenza con un ospedale nuovo”.

Afferma il primo cittadino: “Quando s’insediò il direttore generale Baldino, tra le varie proposte e i vari obiettivi da condividere c’era proprio la richiesta alla Regione di un nuovo ospedale. Ora che l’assessore Venturi afferma che in passato Piacenza è stata penalizzata e che nei prossimi anni la Giunta regionale ha intenzione di investire su Piacenza, significa che questa città – nodo strategico – può condividere con Regione e Asl, questo progetto. Tutto questo rappresenta un fatto di fondamentale importanza per la comunità; il nuovo ospedale sarà infatti una struttura e una risorsa molto importante per il nostro futuro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.