Quantcast

Monticelli, 66enne tenta la rapina, ma crolla a terra senza fiato. Arrestato foto

È andata male al rapinatore "maldestro" entrato in azione a Monticelli giovedì 8 ottobre: l'uomo, un 66enne residente nel paese della Bassa, ha tentato di avvicinare un'anziana, ma la donna ha chiesto aiuto e un commercialista si è lanciato al suo inseguimento. Dopo pochi metri il malfattore è crollato a terra senza fiato.

Più informazioni su

È andata male al rapinatore “maldestro” entrato in azione a Monticelli (Piacenza) nella giornata di giovedì 8 ottobre: l’uomo, un 66enne residente nel paese della Bassa originario del Lucano, armato e con passamontagna, ha tentato di avvicinare un’anziana, ma la donna ha chiesto aiuto e un commercialista si è lanciato al suo inseguimento.

Dopo pochi metri il malfattore è crollato a terra senza fiato e sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Fiorenzuola, è dovuta intervenire anche l’ambulanza.

Il tentativo di rapina – Il rocambolesco episodio è accaduto intorno a mezzogiorno in via Martiri della Libertà, nel pieno centro di Monticelli: un’anziana stava uscendo da una palazzina, quando ha visto comparire lo sconosciuto, col volto coperto e una pistola in mano, che le ha intimato di avvicinarsi. La donna, in preda al panico, è scappata per cercare aiuto in uno studio di commercialisti lì vicino. 

Uno dei presenti si è lanciato all’inseguimento del rapinatore, il cui tentativo di fuga è durato solo pochi secondi e una cinquantina di metri: annaspando, si è tolto il passamontagna ed è crollato a terra, in preda ad un malore. Il 118 ha scortato il rapinatore all’ospedale di Cremona per accertamenti, dove è rimasto ricoverato fino a questa mattina, piantonato dai militari.

L’accusa nei suoi confronti è di rapina pluriaggravata, perché commessa con armi (una pistola a salve senza tappino rosso) e con il volto travisato. Per il 66enne sono stati disposti gli arresti domiciliari.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.