Quantcast

Musei in Emilia Romagna per Expo, al via il Contest fotografico MuseoMeme

Partecipare è molto semplice e gratuito: basterà fotografare gli oggetti della collezione, le opere d’arte o le iniziative all’interno dei luoghi e dei musei appartenenti alla rete SEMI - Musei in Emilia-Romagna per Expo 2015

Più informazioni su

Promosso dall’Istituto dei Beni Culturali Emilia-Romagna per festeggiare il grande patrimonio conservato negli oltre 80 musei e luoghi del progetto SEMI, partirà giovedì 22 per concludersi domenica 25 ottobre, il MuseoMeme Contest, non un semplice concorso fotografico bensì un contest di immagini “meme” (dal greco mímema «imitazione»).

Partecipare è molto semplice e gratuito: basterà fotografare gli oggetti della collezione, le opere d’arte o le iniziative all’interno dei luoghi e dei musei appartenenti alla rete SEMI – Musei in Emilia-Romagna per Expo 2015, tra i quali i Musei di Palazzo Farnese, la Galleria Ricci Oddi e il Collegio Alberoni, ma non solo. Attraverso la realizzazione di immagini “meme”, infatti i partecipanti potranno intervenire sulle fotografie scattate per modificarle, integrarle, farle parlare… e postarle sui social (Instagram, Facebook, Twitter), utilizzando l’hashtag #SEMIexpo.

L’interazione con gli oggetti della collezione potrà avvenire anche virtualmente navigando sul sito www.ibcmultimedia.it/museomeme/, dove sarà possibile – oltre a visionare il regolamento del concorso – scaricare le foto in alta risoluzione e dare spazio alla creatività. Partendo dalle immagini scattate o scaricate, si potrà rivisitare e arricchire il patrimonio culturale dell’Emilia Romagna usando la tecnica e il mezzo preferito (Photoshop, tavoletta grafica, collage, matita e pennarelli, e così via).

Una frase buffa, uno scambio di battute tra i soggetti presenti, un fumetto, un finto spot pubblicitario, un fotomontaggio o ancora altre idee potranno contribuire all’elaborazione della foto e alla creazione di un “meme” curioso o divertente.

I nove “meme” più interessanti e ben realizzati saranno selezionati da una giuria composta da membri di Ibc, di Bam! Strategie Culturali e da un blogger esperto di storia dell’arte. Tanti i premi, tra i quali una mug con un coloratissimo Fegato etrusco e abbonamenti annuali per l’ingresso alla Galleria Ricci Oddi.

Durante i giorni dedicati al contest, e in particolare sabato 24 e domenica 25, tre blogger visiteranno alcuni musei dell’Emilia-Romagna, da Piacenza a Forlì, verificando dal vivo i percorsi multimediali proposti dal progetto SEMI. Sabato 24 i blogger saranno in visita ai Musei di Palazzo Farnese e  alla Galleria Ricci Oddi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.