Stazione: due giovani fanno retro alla vista della polizia, in tasca erba e tirapugni

Stavano raggiungendo Piazzale Marconi a Piacenza, ma alla vista della polizia hanno innescato la retro, facendo scattare il controllo: a bordo due giovani piacentini, un 21enne già denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e un 19enne segnalato come assuntore.

Stavano raggiungendo Piazzale Marconi a Piacenza, ma alla vista della polizia hanno innescato la retro, facendo scattare il controllo: a bordo due giovani piacentini, un 21enne già denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e un 19enne segnalato come assuntore.

Su richiesta dei poliziotti, hanno vuotato le tasche, facendo comparire due trita erba, con circa un grammo di marijuana, che sono costati ad entrambi un’ulteriore segnalazione. Le forze dell’ordine, pensando ci fosse altro, hanno perquisito il 19enne trovato in possesso di un tirapugni.

Per lui anche una denuncia per porto di oggetti atti ad offendere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.