Quantcast

Volley B1, Canottieri Ongina cede nell’ultimo test a Saronno (3-1)

Un buon test, nonostante il risultato negativo, con spunti positivi accompagnati da situazioni da prendere come spunto per migliorare

Più informazioni su

I gialloneri hanno buoni spunti ma vengono battuti di misura in ogni parziale (25-23) salvo poi aggiudicarsi nettamente la frazione supplementare. Il tecnico Bruni: “Non sono mancati gli elementi positivi. Contento di lavorare con un ottimo gruppo”

MONTICELLI (PIACENZA), 12 OTTOBRE 2015 – Un buon test, nonostante il risultato negativo, con spunti positivi accompagnati da situazioni da prendere come spunto per migliorare. Il pre-campionato della Canottieri Ongina si è concluso sabato a Saronno, con i gialloneri che hanno ceduto 3-1 nell’ultima amichevole in vista del debutto in campionato (B1 maschile) sabato a Motta di Livenza.

La squadra di Gabriele Bruni ha ceduto di misura in ognuno dei primi tre set disputati (triplo 25-23), salvo poi imporsi nettamente nel quarto parziale supplementare, vinto 25-17 con l’attacco sugli scudi (70 per cento nella frazione). Anche in precedenza, comunque, non sono mancati gli spunti positivi sotto il profilo del gioco: basti pensare, per esempio, che i piacentini avevano disputato un ottimo primo set, dove erano arrivati a condurre prima 16-10 e poi 21-18 prima di subire la rimonta avversaria. Cardona e compagni hanno avuto una chance anche nei due successivi parziali, dove i lombardi hanno prima fatto leva sull’attacco (70 per cento nel secondo set) e poi sul muro (7 block vincenti nel terzo) per vincere i rispettivi arrivi in volata. 

A tirare le somme in casa giallonera è il tecnico Gabriele Bruni. “Non sono mancati – spiega l’allenatore monticellese – gli spunti positivi nel nostro gioco, oltre a situazioni che vanno oliate essendo una squadra con molti volti nuovi. Il bilancio della nostra preparazione è positivo: lo spirito di gruppo è ottimo e non c’è stato alcun allenamento dove si sia vista una squadra poco disposta al sacrificio”.

SARONNO-CANOTTIERI ONGINA 3-1
(25-23, 25-23, 25-23, 17-25)
SARONNO: Barsi 16, Coscione 3, Ballerio 2, Buratti 10, Cafulli 10, Seregni 9, Cerbo (L), Lella 2, Pizzileo 4, Rossi, Olivati 4, Marelli. N.e.: Spairani. All.: Leidi
CANOTTIERI ONGINA: Giumelli 4, Caci 12, Botti 6, Cardona 16, Codeluppi 12, Bonola 7, Godi (L), De Biasi 2, Miranda 3, Boniotti 6, Pazzoni. N.e.: Binaghi. All.: Bruni
NOTE: Durata set: 24′, 28′, 27′, 19′ per un totale di 1 ora e 38 minuti di gioco
Saronno: battute sbagliate 13, ace 5, ricezione positiva 49 per cento (perfetta 15 per cento), attacco 52 per cento, muri 11, errori 27
Canottieri Ongina: battute sbagliate 20, ace 10, ricezione positiva 51 per cento (perfetta 24 per cento), attacco 52 per cento, muri 4, errori 32

Nella foto, lo schiacciatore della Canottieri Ongina Daniel Codeluppi

Ufficio stampa Canottieri Ongina

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.