Quantcast

Anche i più piccoli con l’associazione italo-marocchina per pulire le strade foto

Già attivi dalle ore 8.30 di ieri mattina, domenica 20 dicembre, ancora una volta il gruppo dei volontari dell'associazione culturale italo - marocchina di Piacenza, si è mosso per le vie della città per la pulizia settimanale.

Più informazioni su

Già attivi dalle ore 8.30 di ieri mattina, domenica 20 dicembre, ancora una volta il gruppo dei volontari dell’associazione culturale italo – marocchina di Piacenza, si è mosso per le vie della città per la pulizia settimanale.

La partenza è stata in via Capra, da dove si è proseguiti verso via Alberoni, via Pozzo, via Tibini, via Torricella, viale dei Mille, viale il Piacentino e viale Abbadia, per poi arrivare ai giardini Padre Ghedardo, ai giardini Merluzzo e ai giardini Margherita. La novità di ieri sta nel coinvolgimento di nuovi partecipanti,cioè un volontario senegalese e un gruppo di bambini. Quest’ultimi si sono molto divertiti ed hanno trovato beneficio nell’esperienza perchè gli ha insegnato l’importanza del rispetto dell’ambiente. L’associazione italo – marocchina spera sia stata un’iniziativa che aiuterà in loro bambini a crescere nella maniera più corretta ed educata possibile, seguendo le regole della buona cittadinanza.

Per le strade e nei giardini hanno trovato molta sporcizia, tra cui bottiglie, fazzoletti e moltissimi mozziconi di sigarette. La giornata ha dato sicuramente buoni risultati, anche se i volontari premono per un rispetto dell’ambiente che coinvolga tutti i cittadini, italiani e non. I ragazzi dell’associazione si incontreranno tutte le domenche, con appuntamento in via Roma, zona lupa, per contribuire alla pulizia della città con un gesto del tutto gratuito. Si inizierà alle 8.30 per finire poi alle 10.30. Chiunque voglia rendersi utile può aggiungersi al gruppo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.