Quantcast

Dosi, condizioni stabili. Il vicesindaco Timpano: “Ha bisogno di riposo”

Sono notizie rassicuranti quello che giungono dall'ospedale cittadino, dove Paolo Dosi è stato ricoverato domenica in seguito ad una leggera ischemia che l'ha colpito al mattino, mentre si trovava nella propria abitazione

Aggiornamento di lunedì 7 dicembre – Il sindaco di Piacenza sta bene; sono notizie rassicuranti quello che giungono dall’ospedale cittadino, dove Paolo Dosi è stato ricoverato nella giornata di domenica 6 dicembre, in seguito ad una leggera ischemia che l’ha colpito al mattino, mentre si trovava nella propria abitazione.

Le sue condizioni sono in netto miglioramento e in giornata è stato trasferito nel reparto di neurologia per ulteriori accertamenti. Il sindaco restarà quindi ricoverato ancora per qualche giorno. 

L’assessore Timpano: “Il sindaco ha bisogno di riposo e tranquillità” – Il vicesindaco Francesco Timpano, nel confermare che le condizioni del sindaco Paolo Dosi restano stabili ma sotto osservazione, sottolinea che “è fondamentale, ora, che il sindaco possa riposare nella massima tranquillità. Stamani è stato trasferito in Reparto, dove resterà ancora per qualche giorno, ma sarà cura dell’Amministrazione comunale fornire, restando a stretto contatto con i familiari e con l’azienda Usl, gli aggiornamenti sulla situazione”.

“Nel ringraziare, come ha già fatto Paolo, tutti i cittadini che hanno manifestato la loro solidarietà e attenzione per la sua salute, chiediamo a tutti di rispettare la riservatezza e l’esigenza di riposo assoluto del sindaco, evitando di contattarlo direttamente e astenendosi dalle visite. Sono certo di poter contare, in tal senso, sulla collaborazione e la sensibilità di tutti”.

Dosi colpito da un malore – Paolo Dosi, sindaco di Piacenza, colpito da un malore. Il primo cittadino è stato ricoverato questa mattina, domenica 6 dicembre, all’ospedale cittadino, dopo essere stato colpito da una leggera ischemia.  Dosi si trovava nella propria abitazione ed è stato accompagnato dai famigliari al Guglielmo da Saliceto, dove si trova sotto osservazione, nel reparto osservazione breve e intensiva. 

Le sue condizioni non parrebbero particolarmente preoccupanti, tanto che potrebbe essere dimesso già nella giornata di domani. 

L’incoraggiamento e l’abbraccio di tutti gli assessori comunali – “A nome di tutti i colleghi della Giunta comunale – comunica il vicesindaco Francesco Timpano – voglio innanzitutto rinnovare l’abbraccio al sindaco Paolo Dosi, che stamani, come hanno riportato anche gli organi di informazione, ha avuto un lieve malore di origine neurologica ed è attualmente ricoverato all’ospedale Guglielmo da Saliceto.

Il disturbo accusato dal sindaco richiede infatti, in via precauzionale, il monitoraggio costante per le successive 24 ore. Restiamo quindi in attesa degli aggiornamenti che verranno forniti dai medici, sebbene al momento la situazione sia stabile e non preoccupante.

Come suo assessore e come amico – conclude Timpano – posso solo aggiungere che Paolo ha una tempra forte e che a lui va il nostro più affettuoso incoraggiamento perché possa riprendersi pienamente al più presto”. 

La vicinanza del Pd al sindaco Paolo Dosi – Dopo aver appreso del malore che ha colto in mattinata il sindaco Paolo Dosi, il segretario provinciale del Partito Democratico Loris Caragnano e il segretario cittadino Paolo Sckokai, a nome di tutto il partito, augurano una pronta guarigione al primo cittadino.

“Nel corso della giornata abbiamo appreso che le condizioni di Paolo Dosi sono stabili e non sono preoccupanti. Questo ci solleva notevolmente – fanno sapere Caragnano e Sckokai – Siamo in contatto con i famigliari per ricevere gli aggiornamenti. La passione, l’impegno e la dedizione sono qualità che Dosi non risparmia mai nell’affrontare le sfide quotidiane cui è messo di fronte come sindaco e come amministratore. Le stesse qualità che lo animano come persona nella vita di ogni giorno. Desideriamo dunque esprimergli tutta la vicinanza e lo abbracciamo forte certi che ben presto potrà riprendersi”. 

Anche il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli ha espresso la sua solidarietà a Dosi con questo post: 
A Paolo Dosi, sindaco della mia città ?#?Piacenza?, gli auguri di pronta guarigione. Paolo, torna presto a Palazzo Mercanti, un abbraccio.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.