Quantcast

Elezioni, la replica del Consorzio di Bonifica: “Vizi rilevanti nella presentazione della lista Equità e diritti”

La nota del Consorzio di Bonifica di Piacenza sulle polemiche che stanno accompagnando le imminenti elezioni per il rinnovo degli organismi.

Più informazioni su

La nota del Consorzio di Bonifica di Piacenza sulle polemiche che stanno accompagnando le imminenti elezioni per il rinnovo degli organismi. Ecco il testo
 
Piacenza 4-12-2015- In merito alle dichiarazioni riportate dai mezzi di comunicazione concernenti commenti e opinioni riguardo le procedure adottate dal Consorzio di Bonifica di Piacenza sull’esclusione delle liste denominate “Equità per tutti ” il Consorzio tiene a ribadire che, contrariamente a quanto affermato, i nominativi dei componenti del Comitato Amministrativo erano noti e pubblicati da tempo sul sito, in cui sono contenute anche tutte le delibere in modo trasparente ed esaustivo.

Si sottolinea ulteriormente che la presentazione della lista “Equità per tutti” conteneva vizi rilevanti, – di cui abbiamo già dato notizia – e si chiarisce inoltre che le conclusioni dei 2 pareri legali pro-veritate (consultabili sul sito del Consorzio nella sezione Elezioni 2015) hanno reso la decisione di non accettazione un atto legalmente dovuto per i componenti del Comitato, titolati ad assumerla (citati erroneamente come “giudici” nelle suddette dichiarazioni). In caso c

ontrario la decisione sarebbe stata illegittima e, allora sì, perseguibile. Il Comitato pertanto non ha esercitato nessuna discrezionalità sull’ammissibilità delle liste, ma ha preso atto dell’invalidità delle stesse in conseguenza dei vizi che ne affliggevano la presentazione.  Inoltre è importante non confondere il ruolo esercitato dall’Ufficio elettorale che esamina la conformità delle liste con quello del Comitato Amministrativo.

L’Ufficio elettorale – composto dai dipendenti consortili – nominati con delibera sempre consultabile secondo la legge sulla trasparenza amministrativa sul sito web del consorzio – una volta rilevata l’anomalia nella conformità delle liste hanno proceduto alla segnalazione secondo le norme previste dallo statuto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.