Quantcast

“Musica al lavoro” in Cgil, stasera debutto con il concerto della “Gang”

Primo appuntamento stasera al Salone Nelson Mandela per la 12esima stagione di "Musica al Lavoro", iniziativa promossa dalla Cgil di Piacenza. Sul palco salisanno a partire dalle 21 i membri della Gang. 

Più informazioni su

Primo appuntamento stasera al Salone Nelson Mandela per la 12esima stagione di “Musica al Lavoro”, iniziativa promossa dalla Cgil di Piacenza. Sul palco salisanno a partire dalle 21 i membri della Gang. 

La mitica band marchigiana ritorna con il suo rock vibrante e militante nel nuovo album “Sangue e Cenere”,  uscito in febbraio per la Rumble Beat Records (distribuzione Sony). Ma c’è spazio anche per brani pescati dal loro canzoniere, come “Eurialo e Niso”, “Bandito senza tempo” e “Le radici e le ali”.

La rassegna “Musica al Lavoro”, curata da Luca Garlaschelli, prosegue nei prossimi giorni, in programma anche Moni Ovadia e Cécile Kyenge.

“Siamo felici e orgogliosi di riconfermare, anche per il 2016 “Musica al lavoro” che da 12 anni portiamo avanti insieme all’Arci – ha spiegato il segretario provinciale della Cgil Gianluca Zilocchi.

“Non è una scelta scontata, perché la crisi che attraversa il Paese colpisce anche noi, sia a livello organizzativo che finanziario – prosegue Zilocchi -, ma desideriamo fortemente continuare quest’iniziativa perchè siamo convinti dell’importanza del valore della cultura, coniugato ai valori del lavoro e dei diritti civili, mantendendo anche per l’edizione 2016 uno stretto legame con il territorio e lasciando spazio agli artisti locali.”

La locandina

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.