PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nasce a Gropparello un nuovo sodalizio sportivo

Nasce dall'idea di sette amici a Gropparello la nuova SYNERGY A.S.D., che si andrà ad occupare del settore sportivo dilettantistico nelle discipline di Mountain Bike, con l'enduro e downhill, nelle moto con il motocross e il cross country, nell'atletica leggera con trail running e trekking

Più informazioni su

Nasce dall’idea di sette amici a Gropparello la nuova SYNERGY A.S.D., che si andrà ad occupare del settore sportivo dilettantistico nelle discipline di Mountain Bike, con l’enduro e downhill, nelle moto con il motocross e il cross country, nell’atletica leggera con trail running e trekking.

Nata ufficialmente il 19 novembre, il nome del nuovo sodalizio ha un significato preciso: “Abbiamo l’intento – spiegano i fondatori – di creare sinergia sia nel gruppo che tra le varie discipline, cosa che normalmente risulta rara anche se di sport sempre si tratta: quindi fuoristrada a 360 gradi eco compatibile, nel pieno rispetto della natura”.

In questi giorni stiamo ultimando le pratiche burocratiche con UISP facendoci cosi riconoscere anche dal CONI, in modo da poter avere supporto nella gestione dell’associazione stessa e poter far partecipare a eventi e competizioni tutti i nostri associati”.

I fondatori sono: Lorenzo Gandolfi (Presidente), Marco Longinotti (Vice Presidente), Alessandra Arcari (Segretario), Samuele Ghisoni (Consigliere enduro e downhill), Lorenzo Fulgoni (consigliere enduro), Paolo Bonfanti (consigliere motocross), Mattelo Longinotti (consigliere trail running e trekking).

Il programma di eventi 2016 e i vari campionati seguiti sarà stilato alla prima assemblea di gennaio. Per info email: synergyasdpc@gmail.com

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.