Quantcast

Nordmeccanica in campo domenica alle 17 contro Bolzano

Appena 'digeriti' i risultati del turno infrasettimanale, la Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile è già pronta a vivere la sua 10^ giornata

Più informazioni su

Appena ‘digeriti’ i risultati del turno infrasettimanale, la Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile è già pronta a vivere la sua 10^ giornata. Nel weekend le gare del quart’ultimo turno del girone di andata, altra tappa di avvicinamento verso la definizione dei quarti di finale di Coppa Italia. Davanti a tutti c’è la Pomì Casalmaggiore, che si è ripresa la vetta nel posticipo di giovedì sera, superando 3-1 il Sudtirol Bolzano.

Visibili in live streaming su LVF TV domenica alle 17 l’impegno interno della Nordmeccanica Piacenza con il Sudtirol Bolzano

Le biancoblù di Marco Gaspari hanno risposto con una prova di sostanza alle difficoltà incontrate nelle due partite precedenti e pur senza Meijners e Ognjenovic si sono imposte al PalaNorda. Giulia Pascucci e Alessandra Petrucci si sono dimostrate all’altezza della situazione: “A Bergamo dovevamo far bene noi disponibili, cercando di fare risultato e anche dimostrare che la squadra può far bene ugualmente, a patto che giochi da collettivo – ha spiegato la schiacciatrice abruzzese -. Sarà ancora più difficile rispetto a Bergamo, dovremo ritrovare le qualità che ci hanno permesso di vincere contro la Foppapedretti.

Speriamo di conquistare il bottino pieno nella prima delle cinque partite che ci attendono prima della sosta”. “Sappiamo di giocare in un campionato particolare, dove si può vincere e perdere contro qualsiasi squadra – aggiunge la palleggiatrice toscana -. Dobbiamo ragionare affrontando ogni partita come una finale”. Le altoatesine di Fabio Bonafede stanno collezionando buone prestazioni, ma senza accrescere il proprio bottino di punti in classifica e dunque restano in penultima posizione a 6 punti. Anche a Cremona, Mari e compagne hanno lottato alla pari per tre set, ma sono tornate a casa a bocca asciutta. Positivo però l’innesto della giovane palleggiatrice spagnola Anna Newsome, che probabilmente sarà riproposta anche al PalaBanca.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.