Quantcast

Nuoto pinnato, buon esordio per la Calypso a Genova

Marco Pietralunga conquista tre podi, due argenti ed un bronzo, nelle 3 distanze, conseguendo anche il limite per l’accesso ai campionati italiani nei 50m e 100m

Più informazioni su

E’ andato in scena sabato scorso alla piscina lago Figoi di Genova il 7° trofeo dei presidenti, manifestazione di nuoto pinnato velocità organizzato dalla società ligure Dario Gonzatti.

Ai blocchi di partenza 17 società che hanno schierato oltre 600 atleti gara nelle 3 competizioni previste dal regolamento 50m, 100m e 200m stile pinne.
La società Piacentina, pur non potendo contare sull’organico al completo, si è classificata al quarto posto nella classifica a squadre, dimostrando con tutti gli atleti presenti che il nuoto pinnato piacentino sta crescendo velocemente.

Marco Pietralunga conquista tre podi, due argenti ed un bronzo, nelle 3 distanze, conseguendo anche il limite per l’accesso ai campionati italiani nei 50m e 100m. Ottengono buoni risultati migliorandosi: Andrea Rancati, Antonio Morini, Luca Morlacchini, Andrea Miccichè, Filippo Saltarelli, Filippo Perli, Filippo Ghelfi, Silvia Cima Politi, Paola Nardozza, Simone Felsini, Lisa Pietralunga, Maddalena Poggioli, Giorgia Miccichè, Maria Croci.

Ottimi tempi sono stati realizzati anche dagli atleti esordienti in questo sport: Giulia Ferrari, Lorenzo Ferrari, Sofia Masarati, Kevin Basha, Samuele Barbieri, Lorenzo Biagini, Arash Sabzevari e Luca Orsi.

“Questi ottimi risultati ci fanno ben sperare per il proseguo della stagione – commentato Umberto Raimondi, Laura Galli e Giovanni Balestra, tecnici della Calypso -, questo gruppo di atleti è solido, coeso e dimostra quotidianamente impegno e passione per questo sport, indice ne è il continuo miglioramento delle prestazioni”.

Martedì 8 dicembre la Calypso sarà a Modena con le categorie dei più piccoli, gli esordienti (bambini dai 7 ai 10 anni) gareggeranno nella prima tappa del campionato regionale. Il 17 gennaio poi sarà la volta del 3° trofeo città di Piacenza alla piscina della Raffalda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.