Quantcast

Regali “solidali” al Centro Gotico a sostegno della Casa di Iris foto

Al Centro Commerciale Gotico di Piacenza il Sindaco Paolo Dosi ha inaugurato lo stand messo a disposizione dei volontari della “Casa di Iris” per la raccolta fondi. 

Più informazioni su

Al Centro Commerciale Gotico di Piacenza il Sindaco Paolo Dosi ha inaugurato lo stand messo a disposizione dei volontari della “Casa di Iris” per la raccolta fondi.

Fino al 24 dicembre resterà allestito uno stand con tutto il necessario per l’impacchettamento dei regali; ogni cliente del centro Commerciale, con un’offerta simbolica di un euro, potrà contribuire all’importante progetto. Anche quest’anno, la carta dei regali confezionati al Gotico, varrà tanto sostegno. I pacchetti saranno accompagnati da un biglietto che parlerà della scelta di solidarietà.

Un altro Natale solidale per il Centro Commerciale Gotico che ha rinnovato la decisione di rinunciare a una gratificazione estetica a favore di argomenti di maggior spessore accendendo le luci della solidarietà. Il budget destinato agli addobbi di Natale 2015 sarà devoluto in favore dell’Hospice “La Casa di Iris” di Piacenza, un prezioso aiuto per completare i lavori nelle aree esterne dell’edificio.

L’Hospice La Casa di Iris di Piacenza, è un servizio pubblico, gratuito che nasce dall’esigenza di dare sollievo ai familiari e al malato, in situazioni di malattie per le quali ogni terapia finalizzata alla guarigione non è più possibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.