Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Rotary

Rotary informa: il dottor Vikrant Mathur ospite del Rotary Piacenza Valli Nure e Trebbia foto

PiacenzaSera.it inizia una collaborazione con il Gruppo Piacentino Rotary, pubblicando le iniziative promosse dai vari club presenti sul territorio

Più informazioni su

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

 

 

  • Piacenza

  • Fiorenzuola d’Arda

  • Piacenza Farnese

  • Valtidone

  • Valli Nure e Trebbia

  • S.Antonino

– Cortemaggiore Pallavicino

Rotaract Piacenza

Rotaract Fiorenzuola

Lo scopo di questo blog è la divulgazione e pubblicizzazione di tutte le attività svolte dai singoli club rotariani del gruppo piacentino, per il raggiungimento degli obiettivi e il compimento dei service prefissati. Qui saranno pubblicate iniziative, eventi e ogni altro sforzo compiuto per incoraggiare e promuovere l’ideale di servizio come base delle iniziative benefiche e la successiva dimostrazione del loro raggiungimento. 

Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia ospita il Dott. Vikrant Mathur, rotariano del Rotary Club Kota, distretto 3052, India
 
Il Dr. Vikrant Mathur, membro del Rotary Club Kota, India, ha partecipato all’ultimo incontro del Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia. Chirurgo otorinolaringoiatria, Past President e Segretario del Rotary Club Kota, nonché Ex Governatore e Assistente del Distretto 3052 Indiano, era a Piacenza per partecipare ad un corso di formazione tenuto dal Dr. Mario Sanna.
Durante l’incontro, Paolo Toscani, Presidente del Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia, ha esposto all’ospite, i principali “service” forniti dal Club nel recente passato, oltre ad una breve panoramica della nostra città e provincia. D’altra parte, il dottor Mathur ha descritto i “service” molto importanti, soprattutto nel settore della sanità e dell’istruzione, condotti dal suo Club in India. Ha ricordato anche il fatto che nella città di Kota ci sono sette Rotary Club, e che solo il suo Club è composto da più di 700 membri (uno dei più grandi in India), ha inoltre spiegato che il numero medio di componenti di un Rotary Club Indiano è di circa 200 iscritti, per confronto tutti i sette Rotary Club con sede in Piacenza e provincia stanno raggiungendo, con qualche difficoltà, i 300 membri.
Il Dottor. Mathur ha risposto anche alle diverse domande poste dai numerosi amici italiani, la maggior parte di loro accompagnati da rispettivi partner.
Lo scambio della gagliardetti dei Club, e doni tra il gradito Ospite e il nostro Presidente, hanno chiuso l’incontro.

Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia hosted Dr. Vikrant Mathur , Rotarian from Rotary Club Kota, RI District 3052, India
Dr. Vikrant Mathur, member of Rotary Club Kota, India, participated to last meeting of Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia.
Dr. Mathur, a Ear Nose Throat Surgeon and Past President and Secretary of Rotary Club Kota, India as well as Past Assistant Governor of RI District 3052, India, was in Piacenza to attend a training course held by Dr. Mario Sanna.
During the meeting, Paolo Toscani, President of Rotary Club Piacenza Valli Nure e Trebbia, explained to the guest the main services provided by the Club in the recent past, as well as he presented a brief view of our city and province. On the other side, Dr. Mathur described the very important services, mainly in the area of health and education, conducted by his Club in India. He also mentioned the fact that in Kota there are 7 Rotary Clubs and his Club alone is composed by more than 700 members (one of the biggest in India). He mentioned that the average number of India Rotary Club members is around 200: just as a comparison, all the seven Rotary Clubs based in Piacenza and province are reaching with some difficulties the 300 members.
Dr. Mathur opened answered also to the questions raised by the numerous Italian friends, most of them accompanied by respective partners.
The exchange of Club’s flag and gifts among the appreciated guest and our President, closed the meeting.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.