Quantcast

Serie D, il Piace supera anche l’Inveruno. Fiorenzuola, pari in bianco VIDEO

Lanciatissimi in campionato dopo la vittoria sulla prima inseguitrice Lecco, i biancorossi, incappati in settimana nella sconfitta di Coppa Italia ai rigori contro il Seregno, sono intenzionati a proseguire la loro marcia

Più informazioni su

INVERUNO – PIACENZA 0-2
(63′ Cazzamalli, 96′ Matteassi)

Non si ferma la marcia del Piacenza in campionato. I biancorossi superano anche la difficile trasferta di Inveruno, portando a casa i tre punti e rimanendo saldamente in testa alla classifica.

Una partita dalle tante emozioni, con occasioni sciupate da entrambe le parti: pericolosissimo nel primo tempo sulle ripartenze l’Inveruno, che ha sprecato un paio di ottime opportunità.

Non è rimasto a guardare il Piacenza, con una clamorosa traversa di Marzeglia, che ha poi fallito di testa un’altra buona chance. La partita si sblocca al 18’ della ripresa: Cazzamalli è bravo a controllare in piena area un tiro di Saber e a battere Voltolini. L’Inveruno reagisce, ma è ancora il Piacenza a sfiorare in un paio di occasioni il raddoppio con Marzeglia.

Non è ancora finita: nel finale squillo dei padroni di casa, è Boccanera a superarsi su Chessa. Nel maxi recupero il raddoppio di Matteassi. Il vantaggio del Lecco, a sua volta vittorioso, resta di 11 punti,

LA SINTESI dal canale Youtube del Piacenza Calcio

CRONACA

FINALE
96′ –
Raddoppia il Piacenza con Matteassi
86′ – Sfiora il pari l’Inveruno, bravissimo Boccanera su Chessa
75′ – Piacenza vicino al raddoppio con Marzeglia, il suo tiro finisce di poco a lato
63′ – Gol del Piacenza con Cazzamalli, che approfitta di una conclusione sporca e davanti al portiere insacca
46′ – Iniziato il secondo tempo
AGGIORNAMENTO PRIMO TEMPO – Nessun gol al termine dei primi 45’ di gioco tra Inveruno e Piacenza, ma le emozioni non sono di certo mancate. I biancorossi hanno provato a fare gioco, ma i padroni di casa si sono dimostrati molto pericolosi in contropiede sprecando un paio di ottime occasioni. Non è rimasto a guardare il Piacenza, con una clamorosa traversa di Marzeglia, che ha poi fallito di testa un’altra buona opportunità.
25′ – Ancora una grande occasione per l’Inveruno, Gaeta solo si fa parare la conclusione da Boccanera
20′ – Risponde l’Inveruno e sfiora il gol in contropiede, la conclusione finisce a lato di poco
15′ – Piacenza a un passo dal vantaggio con Marzeglia: il pallone calciato dal bomber in area centra la traversa e rimbalza nei pressi della linea di porta. Per il direttore di gara non è gol
5′ pt – Gran tiro di Broggini, respinge Boccanera

Formazioni
Inveruno: Voltolini, Spadaccino, Leotta, Morao, Nava, Marioli, Truzzi, Lazzaro, Gaeta, Broggini, Chessa. A disposizione: Cavalli, Rivaletto, Botturi, Demasi, Pesce, Moriggi, Bernasconi, De Santis, Repossi. All.: Mazzoleni.

Piacenza: Boccanera, Di Cecco, Contini, Ruffini, Taugourdeau, Silva, Matteassi, Saber, Marzeglia, Cazzamalli, Franchi S.. A disposizione: Cabrini, Cigognini, Battistotti, Sanashvili, Galuppini, Mira, Pezzi, Minincleri, Franchi L.. All.: Franzini.

Foto Piacenzacalcio.it

PARI IN BIANCO FIORENZUOLAFinisce 0-0 al Comunale la delicatissima sfida tra Fiorenzuola e Bustese. Partita con poche emozioni, con i rossoneri costretti in 10 dalla metà del primo tempo per l’espulsione di Sessi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.