Quantcast

Teatro famiglie, appuntamento dell’Epifania con “Le farse di Mengone”

Orsolini & Palmieri, ritornano a Piacenza dopo il successo ottenuto nell’edizione 2015 di "Giardini Segreti", hanno vinto nel 2013 il XVI Premio Benedetto Ravasio, ambito riconoscimento nel settore del teatro di figura

Più informazioni su

Tradizionale appuntamento dell’Epifania a Piacenza con il teatro per le famiglie. In scena mercoledì 6 gennaio alle ore 16.30 al Teatro Comunale Filodrammatici la giovane compagnia di burattinai “Orsolini & Palmieri” con lo spettacolo “Le farse di Mengone”, di e con Jacopo Orsolini e Lorenzo Palmieri, spettacolo realizzato con il Teatro del Drago.

Riprende così, dopo la pausa per le vacanze natalizie, la programmazione 2016 della XX edizione della Rassegna per le famiglie “A teatro con mamma e papà” organizzata da Teatro Gioco Vita con Fondazione Teatri e Comune di Piacenza in collaborazione con l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

“Le farse di Mengone” è uno spettacolo dal ritmo coinvolgente e sfrenato, adatto a tutto il pubblico a partire dai 4 anni, che riprende i canovacci tradizionali del teatro di burattini, in particolare la celebre farsa “Giove Giove”.

Protagonista assoluto è Mengone Torcicolli, maschera marchigiana ottocentesca che il duo Orsolini e Palmieri ha riportato alla luce. Si avvicendano sul boccascena del teatrino i più svariati personaggi, dall’abile e astuto Rugantino, al perfido Brighella, da Lisetta, giovane moglie di Mengone fino a uno strano Somaro. Non mancano lazzi, gag e sonore bastonate. Uno spettacolo divertente e movimentato dove l’improvvisazione e il coinvolgimento del pubblico la fanno da padroni.

Orsolini & Palmieri, che ritornano a Piacenza dopo il successo ottenuto nell’edizione 2015 di “Giardini Segreti”, hanno vinto nel 2013 il XVI Premio Benedetto Ravasio, ambito riconoscimento nel settore del teatro di figura.

«Curiosi e attenti al pubblico, – si legge nelle motivazioni della giuria – amanti della tradizione ma aperti alle novità, i giovanissimi Jacopo Orsolini e Lorenzo Palmieri hanno riscoperto la maschera di Mengone Torcicolli, allestendo spettacoli di burattini alla vecchia maniera, per restituirne al presente la memoria. Il loro lavoro di ricerca ha saputo valorizzare il patrimonio storico-culturale marchigiano e trova esito in spettacoli in grado di sottolinearne gli aspetti universali e senza tempo».
 
Per informazioni su “A teatro con mamma e papà” è possibile rivolgersi a Teatro Gioco Vita (telefono 0523.315578 biglietteria, 0523.332613 uffici, e-mail info@teatrogiocovita.it).
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.