Quantcast

Via Borghetto: tentato colpo in tabaccheria, il bandito spara e fugge  foto

Affronta il commerciante con la pistola in pugno e spara un colpo, ma il tabaccaio lo butta fuori dal negozio. E' accaduto sabato 5 dicembre in via Borghetto: il commerciante era convinto che il ladro impugnasse una scacciacani. 

Più informazioni su

Affronta il commerciante con la pistola in pugno e spara un colpo, ma il tabaccaio lo butta fuori dal negozio. Il tentativo di rapina, fortunatamente andato a vuoto, è andato in scena alle 19.30 di sabato 5 dicembre, in via Borghetto a Piacenza. 

Un rapinatore solitario, con il volto travisato da un passamontagna, ha minacciato con una pistola il titolare di una tabaccheria: puntando l’arma verso l’alto ha sparato un colpo intimidatorio, che però non ha suscitato nel commerciante il risultato sperato. L’uomo infatti, convinto che si trattasse di una scacciacani, non si è spaventato, ma ha affrontato il malvivente, cacciandolo fuori dalla tabaccheria. Il rapinatore, probabilmente spaesato dall’inattesa reazione della vittima, non ha potuto che dileguarsi a mani vuote, imboccando a piedi via San Rocchino. 

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia per raccogliere le testimonianze, ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e svolgere le prime indagini. Subito è partita la caccia all’uomo, che però non ha dato esito. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.