A S. Antonio è la festa degli animali, la sfilata e la benedizione FOTO e VIDEO foto

A S.Antonio a Trebbia (Piacenza) è arrivato l'appuntamento clou della tradizionale Sagra dedicata al santo patrono degli animali. 

Più informazioni su

A S.Antonio a Trebbia (Piacenza) è arrivato l’appuntamento clou della tradizionale Sagra dedicata al santo patrono degli animali.

Sacro e profano come consuetudine si sposano in una festa che mette insieme il senso di comunità di un quartiere della periferia di Piacenza, la buona cucina con la vendita degli immancabili turtlitt e l’amore per gli amici quattro zampe.

In mattinata si è tenuta la camminata, non competitiva, sulle strade lungo il Trebbia.

Nel pomeriggio, il grande corteo degli animali che ha preso il via  dalla piazzetta di via Turbini.

VIDEO

Come da tradizione, è stata la Banda Ponchielli ad aprire il corteo, che recupera in forme moderne una tradizione secolare di festa di ringraziamento per i raccolti dei campi dell’anno appena finito e di augurio per i quelli del prossimo, tradizione dalla quale ha avuto probabilmente origine il prodotto più tipico di questa festa, e cioè Sua Maestà al Turtlitt.

Il percorso termina con la solenne benedizione impartita dal parroco Don Fabio Galli nel cortile parrocchiale. 

Al termine del concerto della Banda Ponchielli, uno spettacolo folcloristico con i bambini della scuola di S.Antonio, protagonisti della manifestazione conclusiva della giornata che si conclude con il grande falò. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.