Quantcast

Derubano passeggeri in treno e nascondono i soldi nelle scarpe. Tre denunciati

Derubano due passeggeri su un treno e nascondono il bottino di 800 euro nelle scarpe. E’ andata male a tre giovani marocchini entrati in azione sul convoglio Brindisi-Milano, arrivato alla stazione di Piacenza poco prima delle 7 di giovedì mattina

Più informazioni su

Derubano due passeggeri su un treno e nascondono il bottino di 800 euro nelle scarpe. E’ andata male a tre giovani marocchini entrati in azione sul convoglio Brindisi-Milano, arrivato alla stazione di Piacenza poco prima delle 7 di giovedì mattina.

I tre, due irregolari sul territorio nazionale ed il terzo sul quale pendeva un provvedimento di espulsione, sono stati notati da un addetto alle pulizie mentre armeggiavano nei pressi di un trolley, che avevano rubato poco prima ad un passeggero.

Insieme alla valigia trovata anche una borsetta, la cui proprietaria è stata rintracciata telefonicamente grazie ad un documento. La donna ha spiegato che all’interno custodiva oltre 800 euro in contanti, somma scovata all’interno della scarpa di uno dei giovani fermati.

In stazione è intervenuta la polizia: al termine degli accertamenti, i tre sono stati denunciati per furto. Nei loro confronti sono state avviate le pratiche di espulsione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.