In stazione con due etti di hashish nelle mutande, arrestato foto

Un giovane egiziano di 25 anni, incensurato, regolarmente residente a Piacenza, è stato sorpreso nel sottopassaggio dei binari a piazzale Marconi da agenti della Polfer e di una unità cinofila della Guardia di Finanza

Più informazioni su

In stazione a Piacenza con due etti di hashish nascosti nelle mutande, arrestato.

Un giovane egiziano di 25 anni, incensurato, regolarmente residente a Piacenza, è stato sorpreso nel sottopassaggio dei binari a piazzale Marconi da agenti della Polfer e di una unità cinofila della Guardia di Finanza.

Alla vista del cane, il giovane ha cercato subito di allontanarsi, ma questo non ha fatto che insospettire le forze dell’ordine.

Fermato e sottoposto a ispezione, e risultato essere in possesso di 2 panetti di hashish da un etto ciascuno nascosti nelle mutande.

L’operazione è frutto dei maggiori controlli voluti dal questore di Piacenza Salvatore Arena per contrastare lo spaccio di stupefacenti. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.