Quantcast

Polizia Municipale, Sulpl: “Bonus di 80 euro anche per noi”

E' la richiesta del sindacato della Polizia Municipale di Piacenza Sulpl avanzata all'amministrazione comunale

Più informazioni su

E’ la richiesta del sindacato della Polizia Municipale di Piacenza Sulpl avanzata all’amministrazione comunale. Ecco il testo del comunicato stampa.

In novembre 2015 il Premier Renzi, sull’onda emotiva degli attacchi terroristici di Parigi annunciò che era ora di investire sulla sicurezza del Paese, e per questo annunciava “Estensione del bonus degli 80 euro per tutte le donne e gli uomini che lavorano con le forze dell’ordine, a chi sta sulla strada!”.

La società è palesemente cambiata subendo una innegabile involuzione; gli Agenti di Polizia Locale indossano una Divisa, che comporta precisi doveri e responsabilità, ma sono trattati alla stregua di “impiegati comunali in divisa”. La legislazione attuale prevede per noi le medesime attribuzioni dei colleghi delle Forze dell’Ordine, ogni giorno siamo esposti ai medesimi rischi, ma non ci vengono garantite le stesse tutele e gli stessi riconoscimenti (come nel caso in questione).

Renzi ha detto di voler corrispondere il bonus a chi lavora in strada per la sicurezza… beh la Polizia Locale lo fa ogni giorno a 360°, anche senza le stesse tutele delle Forze dell’Ordine e questo è indiscutibile!

Anche il Sindaco di Piacenza sembra viaggiare sulla stessa lunghezza d’onda del Premier, in quanto nei giorni scorsi abbiamo letto che suo intendimento per il nuovo anno è quello di raggiungere concretamente l’obiettivo Sicurezza per la nostra città.

Quindi nella giornata di ieri la scrivente segreteria ha inoltrato al Sindaco e al Comandante, nonché ai Dirigenti competenti la richiesta di riconoscimento del bonus alla Polizia Municipale di Piacenza. Dopo un’attenta analisi della legge di Stabilità 2016, il SULPL, con il proprio Staff Ufficio Legale, ha deciso di elaborare il seguente atto per ora, solo per i Corpi (stiamo studiando altre iniziative che seguiranno per i Servizi), e in caso di risposta negativa da parte dell’Ente si provvederà a richiedere la conciliazione se non in presenza di una risposta del Ministero dell’Interno.

Il Sulpl si augura che il Sindaco di Piacenza, anche in qualità di Presidente del Fisu (Forum Italiano per la Sicurezza Urbana) possa dare un segnale concreto sostenendo con forza la nostra giusta causa. Auspichiamo che nell’approvazione di quanto sopra esposto, Piacenza possa essere La Primogenita d’Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.