Quantcast

S. Silvestro “amaro” a Chiavenna Rocchetta: brucia il tetto di una villa 

Vigili del fuoco di Piacenza e Fiorenzuola al lavoro fino alle 5 di questa mattina per spegnere l'incendio.

Capodanno amaro per i proprietari di una villetta di Chiavenna Rocchetta, frazione di Lugagnano (Piacenza), colpita da un incendio mentre si trovavano fuori casa, probabilmente per festeggiare l’arrivo del 2016.

Ad accorgersi del rogo è stato infatti un residente della zona, che ha notato il fumo provenire dal tetto della villa e intorno alle 23.30, ha chiamato i vigili del fuoco.

Sul posto sono intervenuti l’autopompa e l’autoscala del distaccamento di Fiorenzuola e altri due mezzi da Piacenza: le fiamme hanno avvolto la falda della copertura in legno dell’abitazione, andata distrutta. 

I pompieri, nove persone in tutto, hanno lavorato fino alle 5 del mattino per spegnere l’incendio (forse causato da problemi alla canna fumaria) e mettere in sicurezza la zona. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.