Quantcast

Spaccio di cocaina in via Mazzini, 25enne finisce in manette

Spaccio di cocaina in via Mazzini a Piacenza: è quanto emerso dalle indagini della squadra mobile che venerdì 8 gennaio ha arrestato un 25enne tunisino per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Più informazioni su

Spaccio di cocaina in via Mazzini a Piacenza: è quanto emerso dalle indagini della squadra mobile che venerdì 8 gennaio ha arrestato un 25enne tunisino per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il controllo è scattato dopo che gli agenti avevano fermato due stranieri sospetti in zona stazione, “puliti”, ma visibilmente agitati quando hanno dovuto riferire la loro zona cittadina di residenza. La polizia ha fatto scattare il controllo, sorprendo in via Mazzini un giovane che si allontanava frettolosamente alla vista della pattuglia in borghese. I poliziotti lo hanno fermato e perquisito, trovando nelle sue tasche una dose di cocaina.

Nell’abitazione dove il ragazzo risiedeva temporaneamente hanno poi trovato e sequestrato altre 11 dosi già confezionate, pari a circa 6 grammi, nascoste in un cassetto, un bilancino di precisione e tre coltelli, usati per tagliare lo stupefacente. Dopo ulteriori conferme, avute da degli assuntori, per lui sono scattate le manette. Il 25enne, incensurato, ha poi ammesso di essere il proprietario della droga.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.