Quantcast

Bando illuminazione, M5s “Verificare correttezza della procedura”

Il bando per l'illuminazione del Comune di Piacenza dopo la presentazione - e la votazione sospesa - in commissione continua a far discutere. Procedura che rischia di aprire una crisi all'interno della stessa maggioranza, e che ora vede la presentazione di un'interrogazione da parte dei consiglieri del M5s. 

Più informazioni su

Il bando per l’illuminazione del Comune di Piacenza dopo la presentazione – e la votazione sospesa – in commissione continua a far discutere. Procedura che rischia di aprire una crisi all’interno della stessa maggioranza, e che ora vede la presentazione di un’interrogazione da parte dei consiglieri del M5s. 

“L’interrogazione è stata depositata mercoledì 18 febbraio a seguito della delibera presentata per il parere della commissione 2  – scrivono Quagliaroli, Tarquini e Gabbiani – e chiede di 
verificare il parere dell’avvocatura in relazione alla correttezza e al rispetto delle procedure di legge in merito all’affidamento in concessione del servizio di gestione in premesse; verificare il parere del Segretario Generale in relazione alla correttezza della procedura adottata dalla giunta per procedere all’assegnazione del servizio in premesse”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.