Costantini informa “Detrazioni fiscali per impianti e nuova legge di stabilità” foto

Rubrica a cura della ditta Costantini 1962. 

Detrazioni fiscali per impianti e nuova legge di stabilità
 
La legge di stabilità 2016 ha confermato le detrazioni del 50% e del 65% fino al 31 dicembre 2016. La detrazione fiscale del 65% per l’efficienza energetica viene estesa anche ad alcuni interventi di domotica, cioè all’acquisto, installazione e messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento, produzione di acqua calda e climatizzazione nelle unità abitative.

Nei condomini la detrazione degli inquilini incapienti potrà essere ceduta alle imprese che realizzano i lavori, le modalità operative di questa novità fiscale dovranno essere definite entro il 1° marzo 2016 dall’Agenzia delle Entrate.

Per le abitazioni di classe A e B, quindi con impianti estremamente efficienti e integrazione di FER (sistemi ibridi integrati) è prevista la possibilità di detrarre dall’Irpef del compratore il 50% dell’Iva pagata in fattura per gli acquisti delle abitazioni stesse di nuova costruzione o ristrutturate dalle imprese costruttrici. La detrazione sarà ripartita in 10 quote annuali.

Il credito d’imposta del 30% per la riqualificazione edilizia ed energetica delle strutture ricettive turistico-alberghiere spetta anche se la ristrutturazione aumenta la cubatura.

Per promuovere anche l’incremento dell’efficienza energetica, sempre entro tre mesi, saranno aggiornati gli standard minimi dei servizi e delle dotazioni per la classificazione delle strutture ricettive e delle imprese turistiche.

Per appuntamenti, informazioni e preventivi:
www.costantini1962.it – info@costantini1962.it
tel. 0523/593535 – Fax 0523/591413

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.