Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Dies Academicus, ospite il presidente Inps Boeri

Si terrà lunedì 22 febbraio, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, la cerimonia del Dies Academicus, tradizionale momento di incontro della comunità universitaria con le autorità e i rappresentanti della realtà locale.

Più informazioni su

Si terrà lunedì 22 febbraio, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, la cerimonia del Dies Academicus, tradizionale momento di incontro della comunità universitaria con le autorità e i rappresentanti della realtà locale.

La Lectio sarà curata dal prof. Tito Boeri, Presidente INPS, che interverrà sul tema “Giovani e futuro. Il doppio scivolo arancione”.

Nella sua Lectio, il Presidente dell’Inps parlerà di due temi di grande importanza – lavoro e pensione – per il futuro dei giovani studenti presenti in platea. La sua presentazione sottolineerà tra le altre cose l’importanza del valore etico e pratico dell’informazione e dell’educazione al risparmio. Una corretta informazione sul valore dei contributi versati e su come l’andamento della propria carriera lavorativa influenzi la futura pensione sono requisiti fondamentali per poter effettuare buone scelte – di studio, di lavoro, di risparmio – nella prima fase della vita di ognuno. Quello di essere informato per conoscere e scegliere bene è insieme un diritto e un dovere che fa parte della cassetta degli attrezzi della cittadinanza attiva.  

Il programma del Dies Academicus piacentino prevede alle 9.30, presso la Piazzetta della Facoltà di Economia e Giurisprudenza, la Celebrazione Eucaristica, che sarà presieduta da Sua Eccellenza Mons. Gianni Ambrosio, Vescovo della diocesi di Piacenza-Bobbio.

Alle 10.30 la cerimonia si sposterà presso l’Auditorium G. Mazzocchi per il discorso introduttivo del Rettore Prof. Franco Anelli, per i saluti del Presidente dell’E.P.I.S. e della Provincia di Piacenza Francesco Rolleri e del Sindaco di Piacenza Paolo Dosi e per la Lectio del prof. Tito Boeri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.