PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecce Bosso, il Jazz Fest omaggia Duke Ellington alla Galleria Alberoni VD

"Duke" e' stato un lo straordinario omaggio al più grande compositore jazz del Novecento, Duke Ellington, ispiratore della tromba di Bosso. Le sue musiche sono state reinterpretate magistralmente, senza virtuosismi fini a se' stessi, in un'atmosfera quasi magica

L’immagine finale del quartetto di Bosso che marcia suonando tra le ali del pubblico festante e i magnifici arazzi del Collegio Alberoni, sotto lo sguardo dell’Ecce homo di Antonello da Messina, riassume il valore e la valenza del Piacenza Jazz Fest, che per il tredicesimo anno sta portando la grande musica jazz tra i piacentini.

La tromba, tra le più apprezzate della scena musicale mondiale, di Fabrizio Bosso è stata degna ospite di un luogo così suggestivo, insieme allo storico quartetto con Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Luca Alemanno al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

A loro supporto l’ensemble di Paolo Silvestri, autore anche degli arrangiamenti: Claudio Corvini e Fernando Brusco alle trombe, Mario Corvini al trombone, Gianni Oddi al sax alto, Michele Polga al sax tenore e soprano e Marco Guidolotti al sax baritono.

“Duke” e’ stato un lo straordinario omaggio al più grande compositore jazz del Novecento, Duke Ellington, ispiratore della tromba di Bosso. Le sue musiche sono state reinterpretate magistralmente, senza virtuosismi fini a se’ stessi, in un’atmosfera quasi magica.

VIDEO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.