Le Rubriche di PiacenzaSera - Cooperazione

Il Centro Faro Rosso consegna i Book Box al Gruppo sperimentale autismo di Via Landi

E' una biblioteca speciale dove la cura, l’aggiornamento periodico e la distribuzione dei volumi e delle riviste è affidata a ragazzi autistici

Più informazioni su

Grande soddisfazione da parte dei frequentanti del Faro Rosso, Centro Socio Riabilitativo del Comune di Piacenza gestito dalla Cooperativa Sociale Coopselios, che questa settimana hanno consegnato agli amici del Gruppo Sperimentale Autismo il primo di quattro Book box.

I Book box sono contenitori speciali che richiamano la forma di un grande salvadanaio e sono destinati alla raccolta di libri.  Il laboratorio di falegnameria si è occupato di tutte le fasi di realizzazione, dal taglio, all’assemblaggio, alla coloritura e infine alla decorazione dei box.

BookBox è un progetto che si propone di realizzare una piccola biblioteca nelle sale d’attesa di luoghi frequentati da bambini e adulti (studi medici, farmacie,parrucchieri, estetisti…).

E’ una biblioteca speciale dove la cura, l’aggiornamento periodico e la distribuzione dei volumi e delle riviste è affidata a ragazzi autistici. Accompagnati da educatori esperti, una volta al mese, i ragazzi si preoccupano di consegnare libri e riviste garantendo un ricambio periodico dei titoli, al fine di assicurare una buona scelta a chi ritorna più volte nello stesso luogo.

L’obiettivo del progetto è di promuovere un percorso sperimentale di avviamento al lavoro dei ragazzi affetti da disturbi dello spettro autistico (a medio basso funzionamento), offrendo loro la possibilità di misurarsi con un’esperienza che in parte ricalca quella lavorativa e garantendo al tempo stesso un servizio al territorio.

BookBox si propone anche “di migliorare i luoghi, regalare storie, rasserenare adulti e bambini e formare lettori promuovendo la lettura nelle sale d’attesa come momento di evasione, capace di spostare l’attenzione verso altre situazioni e in altri contesti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.