Quantcast

La storia europea nell’era digitale, convegno nazionale a Piacenza

Parteciperanno esperti di vari paesi europei e sono iscritti docenti di ogni parte d'Italia, consacrando ormai l'Istituto di Piacenza come punto di riferimento per la storia e la sua didattica in epoca digitale

Più informazioni su

L’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Piacenza, in collaborazione con l’Istituto regionale “Parri” e il nazionale INSMLI, ha organizzato per lunedì 8 febbraio all’ Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, a partire dalle ore 9, un importante convegno – il quarto che l’istituto cittadino dedica alla Storia e al suo insegnamento nell’era digitale – incentrato quest’anno sull’Europa e dal titolo: “e-story@piacenza.eu: per una storia europea nell’era digitale”.

Parteciperanno esperti di vari paesi europei e sono iscritti docenti di ogni parte d’Italia, consacrando ormai l’Istituto di Piacenza come punto di riferimento per la storia e la sua didattica in epoca digitale. Per approfondimenti è possibile visitare i siti ISREC – www.istitutostoricopiacenza.it e dell’INSMLI – www.italia-resistenza.it.

 

PROGRAMMA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.