Più verde in città: da sabato distribuzione gratuita di 2500 alberi

Per il sesto anno consecutivo, l’amministrazione comunale di Piacenza ha aderito all’iniziativa regionale che prevede l’assegnazione di alberi e arbusti per la riforestazione delle aree urbane, ottenendo 3500 esemplari di varie specie autoctone.

Più informazioni su

Per il sesto anno consecutivo, l’amministrazione comunale di Piacenza ha aderito all’iniziativa regionale che prevede l’assegnazione di alberi e arbusti per la riforestazione delle aree urbane, ottenendo 3500 esemplari di varie specie autoctone.

Come nelle edizioni precedenti, circa 2500 piante saranno distribuite ai residenti a Piacenza, con consegna gratuita – sino a esaurimento scorte – nelle giornate di sabato 27 febbraio e sabato 5 marzo, dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17, presso la cooperativa sociale Il Germoglio in via Bubba 25. Ogni cittadino che – munito dei necessari contenitori e dei documenti che attestino generalità anagrafiche e residenza – si presenterà all’appuntamento, potrà ricevere un massimo di venti esemplari, con quantità di ogni specie proporzionali al numero assegnato dalla Regione.

Le restanti piante saranno invece custodite dalla cooperativa sociale Geocart in via Degli Spinoni e messe a dimora nel corso del 2016, nell’ambito dell’iniziativa “Un albero per ogni nato”.

“L’obiettivo – sottolinea l’assessore all’Ambiente Giorgio Cisini – è come sempre l’incremento del patrimonio di verde pubblico e privato con specie autoctone, oltre a favorire la crescita della sensibilità e dell’attenzione nei confronti di tali risorse naturali”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.