Quantcast

Week end a Bobbio tra la festa di carnevale e lo sbaracco dei negozi

Dalle 14 di domenica 21 febbraio si svolgerà il mitico carnevale bobbiese fra carri allegorici, maschere, musica, animazione e degustazioni; si sfilerà da piazza XXV Aprile in tutte le piazze e contrade del centro storico di Bobbio

Più informazioni su

Il Carnevale, come primo grande evento del calendario bobbiese, anche quest’anno viene proposto per domenica 21 febbraio come manifestazione dalla rinnovata Pro Loco di Bobbio “Quelli che … Pontano”, in collaborazione con il Comune di Bobbio e con il contributo della Ra Familia Bubièiza, dell’Associazione Commercianti e dei numerosi sponsor che ogni anno fanno rivivere il carnevale con sfilata dei carri allegorici.

Moltissime le maschere riproponenti temi, usi e costumi dei tempi andati fino a giungere a quelli attuali.

I gruppi mascherati, con i loro carri allegorici, si sveleranno anche quest’anno; i partecipanti, oltre Bobbio e frazioni, saranno anche i comuni della valle con le rispettive pro loco ed associazioni.

La sfilata dei carri mascherati ogni anno attraversa piazze, vie e contrade della cittadina, tra suoni, canti, danze e lanci di coriandoli e stelle filanti.

Numerosa la partecipazione che vede la presenza di gruppi mascherati a tema. Un appuntamento per grandi e piccini per chi vuole divertirsi e mascherarsi. Per l’occasione, la Ra Familia Bubièiza offrirà a tutti un momento degustativo in Largo Rio Grande con i dolci tipici carnevaleschi della tradizione.

I principali luoghi di interesse sono aperti sia il sabato che la domenica, fra i quali l’Abbazia di San Colombano con i due Musei e la Cattedrale. Ed è dalle 14 di domenica 21 febbraio che si svolgerà il mitico carnevale bobbiese fra carri allegorici, maschere, musica, animazione e degustazioni; si sfilerà da piazza XXV Aprile in tutte le piazze e contrade del centro storico di Bobbio.

U DASBRATT – Nello stesso week end, il 20 e 21 febbraio ci sarà a Bobbio ”u dasbratt”, cioè lo sbaracco di fine stagione dei negozi del centro. I negozi svuotano i magazzini dalle cose vecchie, quasi dimenticate, per un mercatino in strada con tavoli e appendiabiti davanti ai negozi.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Commercianti e Operatori Economici Città di Bobbio.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.