Quantcast

Zona via Dante, auto in fiamme e cassonetto bruciato. Ipotesi piromane foto

Tre incendi a Piacenza nella notte di domenica 21 febbraio in via Scoto, via Corneliana e via Rogerio, avvenuti quasi contemporaneamente: probabile l'azione dolosa. Indagini dei carabinieri in corso. 

Due auto avvolte dalle fiamme e un cassonetto bruciato: tre incendi avvenuti quasi contemporaneamente nella zona di viale Dante a Piacenza, intorno alle tre della notte di domenica 21 febbraio, probabile azione di un piromane. 

Una Bmw X6 è andata quasi completamente distrutta in via Scoto (FOTO) l’altro veicolo colpito dal rogo, una Peugeut, era parcheggiato lungo via Corneliana e poco distante, in via Rogerio, i pompieri sono intervenuti per l’incendio di un cassonetto dei rifiuti.

Strade che si trovano a poche decine di metri l’una dall’altra, condizione che avvalora l’ipotesi di un’azione dolosa, forse messa in atto con l’ausilio di un liquido infiammabile, quale benzina o alcol. 

L’allarme è scattato intorno alle 3, quando alcuni residenti della zona hanno chiamato il 115, tra i quali anche il presidente dell’associazione italo-marocchina di Piacenza, che affacciandosi alla finestra ha visto la Bmw in fiamme. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Piacenza e i carabinieri del Radiomobile, che hanno avviato gli accertamenti del caso. 

NOTIZIA DELLE 11 – Incendio nella notte di domenica 21 febbraio in via Scoto a Piacenza. A pagarne le conseguenze una Bmw X6, parcheggiata lungo la strada. Come mostrano le FOTO l’auto è stata divorata nella parte anteriore dalle fiamme e anche l’abitacolo è andato complemtamente distrutto.

L’allarme è scattato intorno alle 3. I vigili del fuoco di Piacenza sono intervenuti sul posto per domare l’incendio del veicolo, e mettere in sicurezza la zona.  In via Scoto sono arrivate anche le forze dell’ordine.

Altre chiamate ai pompieri sarebbero arrivate da via Corneliana e via Rogerio, strade che si trovano a poche decine di metri da via Scoto: nel primo caso si sarebbe trattato di un’altra auto in fiamme, mentre nel secondo di un cassonetto dei rifiuti.

Ancora da chiarire le dinamiche dell’accaduto. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.