Quantcast

A Piacenza Rifondazione elegge una portavoce donna

Sono stati rinnovati gli organismi esecutivi della Federazione di Piacenza di Rifondazione Comunista. Gli iscritti hannooptato per una direzione collegiale senza la figura classica del segretario.

Più informazioni su

Sono stati rinnovati gli organismi esecutivi della Federazione di Piacenza di Rifondazione Comunista. Gli iscritti hannooptato per una direzione collegiale senza la figura classica del segretario.

E’ stata quindi eletta una segreteria provinciale di nove persone ognuna delle quali si occuperà di una materia specifica: dal welfare all’ambiente, dal lavoro alle politiche solidali e mutualistiche, all’organizzazione interna.

All’esterno il partito sarà rappresentato da una portavoce, la cui scelta è caduta su Stefania De Micheli. La De Micheli, con una lunga militanza a sinistra, già amministratrice del comune di Carpaneto, assistente sociale presso il Ministero della Giustizia, è stata candidata nella lista Altra Emilia-Romagna alle ultime elezioni regionali.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.