Quantcast

Ciclismo, a Cremona altro tris di piazzamenti per Cadeo Carpaneto

Ciclismo, a Cremona altro tris di piazzamenti per l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto 

Più informazioni su

Ciclismo, a Cremona altro tris di piazzamenti per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto 

Nella 69esima Coppa Dondeo per juniores, quinto posto per Pasquale Abenante, settimo per Flavio Peli e decimo per Mirco Remondini. Vittoria finale a Matteo Baseggio (Work Service Liotto)

CARPANETO (PIACENZA), 28 MARZO 2016 – Secondo appuntamento stagionale su strada e altro tris di piazzamenti per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, protagonista di questo inizio stagione nella categoria juniores.

Nel week end aperto dal nono posto in maglia azzurra di Michele Gazzoli alla Gand-Wevelgem juniores (prova di Coppa delle Nazioni Uci), nel giorno di Pasquetta la squadra guidata dal ds Giambattista Bardelloni si è messa in luce nella 69esima Coppa Dondeo, tradizionale corsa di 105 chilometri con partenza e arrivo a Cremona dopo aver attraversato le colline piacentine della Val d’Arda. La formazione bresciana-piacentina ha conquistato la quinta posizione finale con il salernitano Pasquale Abenante, la settima piazza con il bresciano Flavio Peli e il decimo posto con il piacentino Mirco Remondini. Il tutto in un arrivo a ranghi compatti dopo che la corsa si era movimentata nella discesa dalle colline in direzione Cremona. In avanscoperta, Alexander Konychev (Ausonia Csi Pescantina), arrivato ad avere 45 secondi di svantaggio e ripreso a 17 chilometri dal termine nel passaggio nel comune di San Pietro in Cerro. Successivamente, è partito un sestetto (dove figurava anche Peli), con 20 secondi di vantaggio via via ridotto fino all’arrivo a ranghi parzialmente misti in via Dante a Cremona. A festeggiare, la Work Service Liotto, sul gradino più alto del podio con Matteo Baseggio e con Moreno Marchetti terzo dopo l’ottava piazza di domenica alla Gand-Wevelgem juniores. Seconda posizione, invece, per Filippo Zana della Contri Autozai Ttnk Sport, formazione che ha completato la festa veneta con il quarto posto di Luca Mozzato. Per Flavio Peli, oltre al piazzamento al settimo posto anche la premiazione come vincitore della classifica Gpm.

Ordine d’arrivo Coppa Dondeo Juniores (153 partenti, 42 arrivati): 1° Matteo Baseggio (Work Service Liotto) 105 chilometri in 2 ore 37 minuti 36 secondi, media 39,975 chilometri orari, 2° Filippo Zana (Contri Autozai Ttnk Sport) st, 3° Moreno Marchetti (Work Service Liotto) st, 4° Luca Mozzato (Contri Autozai Ttnk Sport) st, 5° Pasquale Abenante (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) st, 6° FIlippo Ferronato (Work Service Liotto) st, 7° Flavio Peli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) st, 8° Stefano Baffi (Gb Junior Team), 9° Luca Coati (Ausonia Csi Pescantina) st, 10° Mirco Remondini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) st.

Nella foto, Flavio Peli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) premiato a Cremona nella 69° Coppa Dondeo per Juniores

Ufficio stampa Cadeo Carpaneto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.