Quantcast

E’ nato Pietro Massari, figlio del sottosegretario De Micheli

L'annuncio arriva tramite Facebook con la foto di un fiocco azzurro appeso sulla porta dell'ufficio del Ministero dell'Economia

Più informazioni su

L’annuncio arriva tramite Facebook con la foto di un fiocco azzurro appeso sulla porta dell’ufficio del Ministero dell’Economia: il Sottosegretario Paola De Micheli è diventata mamma.

Nella serata del 30 marzo ha dato alla luce il suo primo figlio, Pietro Massari. Ecco le sue parole.

Si è fatto attendere un po’ più del previsto, ma ieri sera alle 22 e 20 è nato Pietro Massari all’ospedale di Piacenza. Pietro pesa un po’ più di tre chili e mezzo ed è bellissimo… Io e mio marito Giacomo siamo siamo superfelici. Un grande ringraziamento a tutti i medici, le ostetriche e il personale di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Piacenza, guidato dalla dottoressa Bonini.

LE FELICITAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE – “Dal Presidente e dalla Giunta regionale dell’Emilia Romagna le più liete felicitazioni a Paola De Micheli e al marito Giacomo per la nascita di Pietro.”

IL BENVENUTO DEL SINDACO DOSI E DELLA GIUNTA COMUNALE – Benvenuto Pietro! Congratulazioni a mamma Paola De Micheli e al papà Giacomo Massari: per voi inizia un nuovo, straordinario cammino come genitori… Buon viaggio a tutti e tre, anche a nome dei colleghi di Giunta e del Consiglio comunale.

APPLAUSO IN PARLAMENTO – L’annuncio della nascita del piccolo Pietro è stato dato anche alla Camera dei Deputati dal vicepresidente Luigi Di Maio, accolto con un applauso da parte di tutta l’aula.

VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.