Quantcast

In volo da Piacenza, cadono sulle piste da sci. Due denunciati

Un elicottero ultraleggero di piccole dimensioni ha tentato un atterraggio di emergenza in zona Prato della Cipolla a Santo Stefano d'Aveto, poco lontano dal rifugio e dalle piste di sci schiantandosi sulla neve. Praticamente illesi i due passeggeri

Più informazioni su

Un elicottero ultraleggero di piccole dimensioni ha tentato un atterraggio di emergenza in zona Prato della Cipolla a Santo Stefano d’Aveto, poco lontano dal rifugio e dalle piste di sci schiantandosi sulla neve. E’ accaduto nella mattinata di giovedì 24 marzo.

Praticamente illesi i due passeggeri, un piacentino ed un lodigiano, che sono stati assistiti dai carabinieri e dal soccorso alpino del Tigullio.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il pilota in atterraggio di emergenza sarebbe stato costretto a inclinare la cabina di pilotaggio perdendo assetto. Le pale del rotore hanno toccato terra e si sono schiantate così come le pale in coda.

Sono state denunciate le due persone che erano sull’elicottero, partito da Piacenza. La denuncia è scattata perchè il mezzo stava sorvolando zone interdette al volo in quanto utilizzate da sciatori.

L’incidente è avvenuto vicino a decine di sciatori, compresi diversi bambini, che si trovavano nella piazzuola del rifugio di Prato della Cipolla. Le pale dell’elicottero, spezzatesi quando hanno toccato il suolo hanno sfiorato alcune persone.

Il pilota dovrà ora giustificare i motivi per i quali stava sorvolando le piste, mentre i tecnici dovranno chiarire se l’atterraggio fosse davvero causato dall’accensione di una spia del motore. (Fonte Ansa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.