Quantcast

Lascia il camper sulle strisce e poi insulta gli agenti, 24enne denunciata

Ha lasciato il camper parcheggiato sulle strisce pedonali all'imbocco del Pubblico Passeggio di Piacenza e all'arrivo degli agenti ha pensato di accoglierli con insulti pesanti

Più informazioni su

Ha lasciato il camper parcheggiato sulle strisce pedonali all’imbocco del Pubblico Passeggio di Piacenza e all’arrivo degli agenti ha pensato di accoglierli con insulti pesanti: nei guai è finita una 24enne piacentina, accompagnata nella serata di venerdì 4 febbraio in Questura per accertamenti.

La giovane, alla vista dei poliziotti è uscita da un bar poco distante e si è scagliata verbalmente contro gli agenti: “Non avete altro da fare con tutti i delinquenti che ci sono?”, proseguendo con poi con pesanti insulti.

La giovane, palesemente ubriaca, si è rifiutata di mostrare anche i documenti d’identità ed è stata quindi fotosegnalata. Per lei una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e sanzioni per ubriachezza molesta e per auto in sosta in corrispondenza di attraversamento pedonale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.