Quantcast

Polizia ferma auto senza revisione. A bordo oro rubato

Non solo, nella tasca della portiera sono stati trovati anche un cutter e due bastoni nel baule.

La polizia ferma un’auto in via Ottolenghi, a Piacenza, e scopre monili in oro con ogni probabilità di provenienza illecita. Gli agenti della volante, nel corso dei controlli di routine, hanno inoltre scoperto che l’autista, di nazionalità macedone, era senza patente e che l’auto, una Fiat Panda, aveva la revisione scaduta dal 2006. Non solo, nella tasca della portiera sono stati trovati anche un cutter e due bastoni nel baule. L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere, e l’auto è sottoposta  a fermo amministrativo. 

Nei guai anche le due passeggere, di nazionalità ucraina. La prima non ha saputo giustificare la provenienza di gioielli custoditi in borsetta, d è stata pertanto denunciata per ricettazione, la seconda è risultata essere priva di permesso di soggiorno. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.