Quantcast

Sosta più facile in città: si paga tramite lo smartphone foto

La nuova app (applicazione scaricabile sul proprio smartphone), che utilizza il sistema Sostafacile già sperimentato in altre città, non ha costi di iscrizione né di ricarica, consente di pagare con pochi click la sosta, risparmiando tempo e evitando di dover pagare sanzioni

Più informazioni su

Pagare la sosta sulle strisce blu a Piacenza diventa più facile, grazie a una nuova app scaricabile sugli smartphone e all’introduzione di un parchimetro ‘elettronico’. 

Le novità, che saranno operative a Piacenza da martedì 8 marzo, sono state presentate in municipio dall’assessore Giorgio Cisini, dal direttore commerciale di Apcoa Andrea Grassi e da Stefano Vaccari di Brav, la società che ha messo a punto i dispositivi. 

TRAMITE SMARTPHONE – La nuova app (applicazione scaricabile sul proprio smartphone grazie a App Store e Google Play), che utilizza il sistema Sostafacile già sperimentato in altre città, non ha costi di iscrizione né di ricarica, consente di pagare con pochi click la sosta, risparmiando tempo e evitando di dover pagare sanzioni per il ticket scaduto. Tramite la app infatti si paga soltanto la sosta effettiva.

Per chi non possiede smartphone sarà possibile fruire del servizio anche tramite cellulare, inviando un sms all’inizio e alla fine della sosta al numero 3481240100, indicando zona, targa e città. Il pagamento avverrà, previa registrazione sul sito www.sostafacile.it, tramite carte di credito, paypal, postepay. All’atto della registrazione verrà infatti richiesto di ricaricare di almeno 10 euro il proprio account. 

PARCHIMETRO ELETTRONICO – Il parchimetro elettronico/auto parchimetro funziona come una carta prepagata, e può essere acquistato nella sede di Apcoa in viale Sant’Ambrogio. Il dispositivo consente di programmare la sosta, e anche in questo caso di pagare la cifra corrispondente all’effettiva durata del parcheggio.

Grazie a un sistema di freccette molto intuitivo, è possibile scegliere tariffa, visualizzare il credito rimanente, attivare e disattivare la sosta. L’autoparchimetro è un dispositivo usa e getta, va riconsegnato negli uffici di Apcoa oppure depositare negli appositi contenitori (contiene batteria al litio, non disperdere nell’ambiente). 

SCARICA LE ISTRUZIONI

Europark sosta integrata

Istruzioni per l’uso

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.