Quantcast

Trema la terra in alta Valtrebbia, due lievi scosse in mezzora 

Il fenomeno è stato avvertito in numerosi comuni piacentini, a partire da Corte Brugnatella e Coli, i più prossimi all'epicentro del fenomeno. 

Più informazioni su

Trema la terra in alta Valtrebbia (Piacenza): nella mattina di mercoledì 30 marzo i sismografi hanno registrato due lievi scosse di terremoto a circa mezzora di distanza l’una dall’altra.

Il fenomeno è stato avvertito in numerosi comuni piacentini, a partire da Corte Brugnatella e Coli, i più prossimi all’epicentro del fenomeno. 

La prima scossa di terremoto, di magnitudo ML 2.2, è stata rilevata alle 9 e 35, mentre la seconda, leggermente più intensa (magnitudio ML 2.7) è stata avvertita alle 10 e 06.

I comuni che si trovano nel raggio di 10 chilometri dall’epicentro del terremoto sono Corte Brugnatella, Coli, Cerignale, Bobbio, Zerba, Ferriere e Ottone. 

Non si registrerebbero danni alle abitazioni. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.