Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Cooperazione

Tutto esaurito per lo stand di Confcooperative a Buon Vivere foto

Degustazioni di prodotti tipici locali, laboratori per bambini e ragazzi e soprattutto la borsa di prodotti della cooperazione agricola piacentina, andata letteralmente a ruba

Più informazioni su

Confcooperative a Buonvivere 2016: a ruba la “borsa cooperativa” – La nota stampa
 
Degustazioni di prodotti tipici locali, laboratori per bambini e ragazzi e soprattutto la borsa di prodotti della cooperazione agricola piacentina, andata letteralmente a ruba. E’ estremamente positivo il bilancio di Confcooperative Piacenza, intervenuta a Buon Vivere con uno stand che nei tre giorni della manifestazione ha fatto registrare il tutto esaurito. «Abbiamo puntato su degustazioni guidate – spiegano gli organizzatori – un modo per far conoscere a tutti i visitatori la qualità dei prodotti creati e curati dalle nostre cooperative.

E i risultati sono stati eccellenti». Il tutto sotto la guida dei sommelier delle cantine sociali e di un maestro casaro cooperativo, che hanno illustrato le caratteristiche del grana padano e dei vini da abbinare. Non solo, perché lo stand di Confcooperative è stato anche un ritrovo per i più piccoli, chiamati nel corso del week end a realizzare bambole di paglia, cornici con riso e legumi, quadri con stampi di frutta e verdura oltre a disegni con i tappi di sughero. Attività fantasiose legate alla tradizione agricola, apprezzate dai bambini e guidate dagli operatori delle cooperative sociali L’Arco, Eureka, Sfinge e Oltre, che hanno fatto conoscere la loro qualità educativa e la loro presenza sul territorio a favore delle famiglie.

Uno straordinario successo ha riscosso anche borsa dei prodotti della cooperazione: 15 euro per garantirsi una selezione dei migliori prodotti delle cooperative agricole associate: vino, farina bio, Grana Padano, aglio, scalogno e pomodori, piselli, fagioli in scatola. «Abbiamo addirittura esaurito le scorte – spiegano gli ideatori – e si è reso necessario integrarle durante la fiera. Avevamo pronto un consistente numero di borse e sono state vendute tutte. In assoluto da questo punto di vista è stata l’annata migliore».

Alla manifestazione hanno preso parte con i loro prodotti le cooperative: Latteria sociale Stallone, Cantina Valtidone, Cantina Vicobarone, i Perinelli, La Magnana, Consorzio Casalasco del Pomodoro (con i prodotti a marchio Arp), Caseificio Casa Nuova, Copap, Lusuco, Colori e Sapori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.