Vittorino in evidenza nelle regate al bacino Standiana di Ravenna

Prima uscita stagionale, al bacino Standiana di Ravenna, per i canottieri della Vittorino da Feltre sulle distanze tradizionali in percorso rettilineo, in una regata purtroppo condizionata dal maltempo che ha determinato la cancellazione di una parte importante del programma.

Più informazioni su

Piacenza, 8 marzo 2016 – Prima uscita stagionale, al bacino Standiana di Ravenna, per i canottieri della Vittorino da Feltre sulle distanze tradizionali in percorso rettilineo, in una regata purtroppo condizionata dal maltempo che ha determinato la cancellazione di una parte importante del programma.

Acuto di giornata della giovanissima Maria Sole Perugino che, nel singolo olimpico categoria Cadetti (14 anni), ha vinto meritatamente la propria gara facendo anche registrare un ottimo tempo finale che evidenzia ulteriormente le capacità di questa promettente atleta.

Medaglia di bronzo, invece, per l’esperto Matteo Savino che nel singolo Junior (17-18 anni) ha disputato una buona regata che avrebbe anche potuto portargli in dote una medaglia più preziosa. Sempre nella categoria Cadetti specialità singolo 7.20 due quinti posti conquistati da Saverio Cavazzi e da Felipe Zermani.

Nella stessa categoria, buon sesto posto finale, invece, per Elia Angelelli e Giuseppe Brandazza, entrambi alla loro prima esperienza agonistica nelle gare di singolo.

In campo femminile, invece, quinto posto per Valentina Squieri e sesto posto per Chiara Esposti che in una gara condizionata dal maltempo non sono riuscite ad esprimere tutto il loro potenziale tecnico.

Purtroppo, a causa delle cattive condizioni meteorologiche, i ragazzi non hanno avuto modo di svolgere la seconda parte del programma sugli equipaggi multipli.

Nello stesso week-end di gare due canottieri della Vittorino da Feltre sono stati schierati nelle regate svoltesi sul lago di Candia, conquistando due medaglie di bronzo.

Terzo posto nel doppio Ragazzi per il biancorosso Paolo Groppi in equipaggio misto con Matteo Pedron della canottieri Arolo; per Groppi anche un buon quarto posto, ad un soffio dal podio, nella specialità del singolo.

Medaglia di bronzo nel doppio pesi leggeri anche per il biancorosso Federico Fontana che, in equipaggio misto con Alessandro Contini sempre della canottieri Arolo, si è classificato al terzo posto dopo aver conquistato il sesto tempo finale nella prova del singolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.