Al volante ubriachi sulle strade della città, cinque denunce in una serata

Durante il servizio sono stati sottoposti a controllo 42 automobilisti, 5 dei quali sono risultati in stato di alterazione psico/fisica causata dall’assunzione di alcol.

Cinque conducenti al volante ubriachi; è l’esito dei controlli effettuati nella notte del 30 aprile da due pattuglie della Polizia Stradale con la collaborazione di personale della Croce Rossa con ambulanza e l’ausilio di personale sanitario della Polizia di Stato.

Durante il servizio sono stati sottoposti a controllo 42 automobilisti, 5 dei quali sono risultati in stato di alterazione psico/fisica causata dall’assunzione di alcol.  Due di loro avevano un tasso alcolemico compreso tra 0,5 e 0,8 g/l (circostanza che prevede la sanzione amministrativa di 531,00 € oltre alla sospensione della patente da 3 a 6 mesi) mentre 3 conducenti sono risultati avere un tasso compreso tra 0,8 e 1,5 g/l (fatto che costituisce reato e punito coll’ammenda da 800 euro a 3mila 200 euro e l’arresto fino a 6 mesi oltre sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno).

I conducenti sanzionati, sono tutti uomini di età compresa tra i 25 e i 58 anni. Inoltre, nelle prime ore del mattino, una delle due pattuglie impiegate nei controlli, è intervenuta per effettuare i rilievi di un sinistro stradale in via del Capitolo a Piacenza,  all’altezza dell’intersezione con strada dell’Orsina. Nello scontro sono rimasti coinvolti una 38enne della provincia di Piacenza, al volante di una Peugeot 207 e un 45enne residente in città, alla guida di una Opel Meriva. La dinamica dell’incidente è in fase di accertamento.

Il contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti rimane una delle priorità operative perseguite dalla Polizia Stradale pertanto, i relativi servizi finalizzati alla repressione di questi fenomeni, proseguiranno anche nel mese di maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.