Alla Faggiola la prima serata gastronomica dedicata all’asparago

I protagonisti di venerdì sera sono il Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani e il Direttore di Unione Commercianti Piacenza Giovanni Struzzola che presenteranno le prime due portate del menu dedicato all’asparago piacentino realizzato dai Fratelli Pavesi dell’Ostreria

Più informazioni su

Venerdì 15 aprile 2016 ore 20 si terrà a La Faggiola – Gariga di Podenzano – la prima di 3 serate all’insegna della buona cucina, che vedranno avvicendarsi ai fornelli personalità piacentine del mondo politico, economico, sociale e sportivo in un duello culinario a suon di forchette.

I protagonisti di venerdì sera sono il Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani e il Direttore di Unione Commercianti Piacenza Giovanni Struzzola che presenteranno le prime due portate del menu dedicato all’asparago piacentino realizzato dai Fratelli Pavesi dell’Ostreria:

Vellutata di asparagi con uovo in camicia, grattata di formaggio di malga al pepe e i suoi crostini alle erbe aromatiche
Ravioli ripieni di stracotto di guanciale spadellati con asparagi
Insalata primaverile di asparagi con formaggio di capra
Zabaione con frutti di bosco e sbriciolona

Siamo nel pieno della stagione di raccolta dell’asparago, la produzione è abbondante e la qualità ottima secondo il Presidente del Consorzio Emanuela Cabrini. Le condizioni meteorologiche di questi giorni hanno favorito notevolmente la crescita del prodotto che è raccolto giornalmente e portato sui mercati per essere venduto consentendo un consumo fresco e immediato.
 
L’asparago piacentino è protagonista nei menu dei 25 ristoranti che partecipano alla Rassegna gastronomica che proseguirà fino al 2 giugno su tutto il territorio piacentino in 15 Comuni (www.facebook.com/consorzio.dellasparagopiacentino).
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.