Quantcast

Baseball, esordio insidioso per Euroacque a Lodi

Trascorso il primo turno a riposare l’Euroacque Piacenza inizia sul serio il campionato di C con una trasferta irta d’insidie. A Lodi (domenica ore 15,30) i biancorossi affrontano infatti la favorita numero uno al successo nel girone

Più informazioni su

ESORDIO INSIDIOSO PER L’EUROACQUE IN TRASFERTA A LODI

Trascorso il primo turno a riposare l’Euroacque Piacenza inizia sul serio il campionato di C con una trasferta irta d’insidie. A Lodi (domenica ore 15,30) i biancorossi affrontano infatti la favorita numero uno al successo nel girone.

Già l’anno scorso i lombardi primeggiarono, salvo poi perdersi per strada nei play-off, e stavolta è scontato che vorranno migliorarsi ulteriormente. Anche se l’esordio stagionale è coinciso con una striminzita vittoria sul modesto Sannazzaro dè Burgondi (12-11) gli Old Rags hanno tutte le carte in regola per recitare il ruolo di squadra da battere. L’Euroacque, probabilmente insieme al Milano 1946, avrà il compito di guastafeste cercando di rompere la consuetudine che la vuole sempre battuta al cospetto del Lodi.

In fondo il divario tecnico non sembra abissale e con una prova all’altezza della situazione gli uomini di Nibaldo Acosta potrebbero anche centrare il classico avvio col botto. L’altro risultato della prima giornata è stato, secondo pronostico, il successo dell’Ares Milano sul Genova (12-7) mentre domenica l’altro match in programma è Milano-Genova. Con la rinuncia del Rajo saranno due le squadre a riposare ogni domenica e stavolta toccherà ad Ares e Sannazzaro.
  
In ambito giovanile doppio impegno casalingo domenica per gli Allievi U14 contro gli Ares Makhai Milano ( diamante Montesissa gara1 alle 10, a seguire gara2) mentre i Ragazzi U12 sabato sono in trasferta a Parma contro gli Junior Braves.  
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.