Quantcast

Buy Emilia Romagna: Piacenza si presenta ai tour operator internazionali

L’iniziativa fa parte della ventunesima edizione della Borsa del Turismo regionale (19-23 aprile) promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna

Più informazioni su

La scoperta delle eccellenze artistiche e culturali del territorio Piacentino tra arte e castelli sono al centro, mercoledì 20 aprile, di un educational per nove tour operator di otto paesi. I buyer provengono da Stati Uniti, Danimarca, Polonia, Italia, Russia, Francia, Spagna, Germania.

L’iniziativa fa parte della ventunesima edizione della Borsa del turismo regionale “Buy Emilia Romagna” che vede presenti 70 tour operator provenienti da 20 paesi, che saranno coinvolti in dieci educational tematici e incontreranno in un workshop sull’offerta turistica emiliano romagnola – venerdì 22 aprile a Bologna presso Palazzo De’ Toschi – 60 seller regionali.

L’evento è promosso da Confcommercio-Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna e dalle Federazioni regionali del turismo (Faita, Federalberghi, Fipe, Fiavet) in collaborazione con Apt Servizi.

Dalla prima edizione ad oggi il “Buy Emilia Romagna” ha coinvolto oltre 3.000 buyer e più di 2.500 operatori turistici regionali che hanno reso possibile oltre 50.000 incontri d’affari.

Il programma dell’eductour nel Piacentino inizierà la mattinata di mercoledì 20 aprile a Piacenza il gruppo visiterà il Palazzo Farnese (sede dei Musei Civici) e il Palazzo Gotico. Dopo il trasferimento a Rivalta Trebbia, visita al borgo medioevale e al castello con il suo imponente complesso fortificato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.